WEEK END A VENEZIA IN BARCA A VELA

Ad aspettarvi due giorni pieni, immersi nelle magiche atmosfere lagunari. Vedrete Venezia, così come non l’avete mai vista, arrivando dal mare. Dimenticate le vie affollate di turisti, il vostro weekend sarà all’insegna dell’inconsueto, dell’esclusività e delle emozioni.

Visitare la città d’acqua per eccellenza con una barca a vela è il modo più emozionale di vedere e apprezzare i luoghi più conosciuti e anche quelli poco turistici. Così vedremo Piazza San Marco con l’omonimo campanile, Palazzo Ducale, Punta della Dogana, Canale della Giudecca con la Chiesa del Redentore, Ponte dei Sospiri e pure l’arsenale. Vedremo tutto questo da una posizione privilegiata e unica.

TIPOLOGIA BARCA: Barca a vela Superior

DURATA: Festività

OSPITI: Per tutti

Facebook Twitter Email

Difficoltà: Facile
Partenze: 22/11, 29/11, 06/12, 13/12, 20/12, 10/01, 17/01, 24/01, 31/01, 06/03, 13/03, 20/03, 27/03, 03/04, 10/04, 17/04, 08/05, 15/05, 22/05, 29/05
Durata: 3 giorni e 2 notti / 4 giorni e 3 notti
Imbarco/Sbarco: Sottomarina di Chioggia – marina Mosella
Imbarcazione: Barca a vela 4 – 6 – 8 posti con 2 – 3 bagni a bordo
Partecipanti: Dalle 4 alle 8 persone + equipaggio
Accompagnatore: Skipper. É il comandante della barca nonché esperto dell'itinerario, per motivi di sicurezza le sue decisioni sulla navigazione sono insindacabili. Assieme agli ospiti organizza e collabora alle attività di cucina e di pulizia degli spazi comuni.

Quota individuale: da 200€

Cosa comprende: Sistemazione in barca, equipaggio, pulizie finali.

Cosa non comprende: Viaggio fino al luogo d’imbarco, tassa di soggiorno ove prevista e quanto non indicato alla voce “Comprende”.
Per cambusa, carburante e marina si stimano circa € 25/30 per persona al giorno

Programma:

1 giorno L’arrivo a Chioggia è previsto nel tardo pomeriggio. Una volta a bordo lo skipper vi presenterà l’equipaggio, l’’imbarcazione, vi illustrerà inoltre ciò che è previsto durante il weekend a Venezia a vela  e risponderà a tutte le vostre eventuali domande e curiosità. Una volta sistemati a bordo si procederà a fare cambusa.. Cena in una delle tipiche trattorie chioggiote e poi tutti in cuccetta.

2 giorno. Subito dopo colazione, dalla laguna del Lusenzo si fa rotta verso Venezia. Navigazione lungo i canali della laguna costeggiando Pellestrina, San Piero in Volta fino ad arrivare nel bacino di San Marco. Poi dopo aver goduto della vista dei più bei palazzi di Venezia dal mare ci dirigeremo verso l’isola di Sant’Elena per ormeggiarci nella storica darsena del Diporto Velico Veneziano. Da qui a piedi si può passeggiare nel sestiere di Sant’Elena rimasto molto poco contagiato dai ritmi turistici e in poco tempo potete arrivare ai più famosi Riva Degli Schiavoni, Piazza San Marco e la Venezia più nota. Aperitivo nella famosa Via Garibaldi e poi cena a bordo o in osteria

3 giorno. Parte della mattinata libera dedicata alla visita di Venezia prima dell’arrivo dei turisti “normali”. Ritornati a bordo, a seconda delle condizioni meteo marine si esce in mare costeggiando il Lido di Venezia e issando le vele si mette prua verso Chioggia per arrivare nel pomeriggio alla darsena Mosella per lo sbarco.

Nel caso si sia scelta la crociera da quattro giorni, il giorno in più prevede la navigazione verso Murano, Burano e Torcello; tre la più famose isole della laguna veneta. Sarà possibile scendere a Burano per passeggiare tra le calli caratterizzate dai colori vivaci delle case. Da qui è possibile prendere il vaporetto per Torcello. La notte saremo o a Sant’elena o a san Giorgio (uno dei marina più belli di Venezia, proprio di fronte a San Marco

L’itinerario proposto è un’idea di quello che si potrà fare a bordo e durante le escursioni a terra. E’ puramente indicativo e sarà deciso di giorno in giorno dallo skipper. Lo skipper avrà il dovere di prendere decisioni in merito alla navigazione e alla vita a bordo. L’itinerario sarà deciso a bordo e modificabile in qualsiasi momento per motivi di sicurezza, necessità od opportunità.


IN AUTO: Dalla SS309 Romea uscire a Chioggia (provenendo da nord dopo l’uscita tenere la sinistra e salire sul cavalcavia, provenendo da sud prendere la seconda uscita con l’indicazione “PORTO”) e seguire le indicazioni “PORTO”. Alla grande rotonda prendere la prima uscita e proseguire dritti in direzione del centro storico per circa 1 km. Dopo un ponte di circa 100 mt, al semaforo proseguire dritti verso l’Isola Saloni. Giunti ad una piccola rotonda proseguire dritti, lasciando alla propria sinistra la recinzione del vecchio porto commerciale. Alla fine della strada si trova l’ingresso sud della Darsena Le Saline. All'interno della darsena ci sono parcheggi gratuiti non custoditi.
IN TRENO: il punto d’imbarco dista dalla stazione dei treni di Chioggia circa 2 km, Si può comunque prendere un autobus (il numero 2 o il numero 5) per avvicinarsi alla darsena. Chioggia è collegata con il treno solo via Rovigo (la frequenza è 1 ogni ora i feriali e circa 1 ogni altra ora nei festivi) . In alternativa si può arrivare alla stazione Venezia e in Piazzale Roma prendere un autobus per Chioggia, fermata Campo Marconi (vedi il sito tempo di percorrenza 1h15min).
IN AEREO: dall'aeroporto di Venezia prendere l’autobus per Chioggia, fermata Isola dell’Unione (vedi il sito tempo di percorrenza 1h35min). Proseguire a piedi per circa 1.5km nel centro storico del paese.