CARNEVALE A VENEZIA IN BARCA A VELA

È tra gli eventi che rendono il nostro Paese celebre in tutto il mondo: il Carnevale di Venezia è un’istituzione millenaria, una tradizione ricca di storia, fascino e mistero. Nella laguna va in scena lo spettacolo nello spettacolo: Venezia, con il suo reticolo di calli, si immerge in un’atmosfera di festa, animata dalle rinomate maschere, dagli abiti sfarzosi e da un pizzico di trasgressione. Approdare alla Serenissima dal mare rende l’esperienza del Carnevale ancora più singolare: dalla barca a vela godrete di una vista privilegiata, vivrete la città da protagonisti per poi fare rientro a bordo, lontani dal trambusto turistico. A seconda del pacchetto scelto, potrete partecipare agli eventi emblematici del Carnevale di Venezia, il cui tema quest’anno è “Il Gioco, l’Amore e la Follia”: il Giovedì Grasso, la Festa Veneziana dell’Acqua sul Rio di Cannaregio, lo spettacolare Volo dell’Angelo o della Colombina in piazza San Marco, l’ultimo weekend carnevalesco o il Martedì Grasso. In barca a vela il Carnevale di Venezia assume nuovi significati, diventa un’esperienza unica ed esclusiva.

TIPOLOGIA BARCA: Barca a vela Superior

DURATA: Festività

OSPITI: Per tutti

Facebook Twitter Email

Difficoltà: Facile
Durata: 3 giorni e 2 notti
Imbarco/Sbarco: Chioggia o Venezia
Imbarcazione: Barche a vela da 12 a 18 metri
Partecipanti: Barche da 4 a 10 persone + equipaggio
Accompagnatore: A bordo Lo skipper é il comandante della barca nonché esperto dell'itinerario, per motivi di sicurezza le sue decisioni sulla navigazione sono insindacabili. Gli ospiti potranno aiutare lo skipper nelle manovre e nella gestione della barca e assieme ci si organizza e collabora per le attività di cucina e di pulizia degli spazi comuni.

Quota individuale: 300 €

Cosa comprende: Sistemazione in cabine doppie, programma di navigazione, tender, pulizia finale, assicurazione.

Cosa non comprende: Viaggio fino al luogo d’imbarco, tassa di soggiorno ove prevista e quanto non indicato alla voce “Comprende”.

Quota obbligatoria: Per cambusa, carburante e marina si stimano circa € 25/30 per persona al giorno.

Quota NON obbligatoria: Servizio lenzuola: (che comprende il lenzuolo da sotto, da sopra, la federa e un piccolo asciugamano da toilette, coperte e cuscino) 15€ a persona.

Programma:

Domenica
L’imbarco è previsto per le 16:00 a Chioggia. Una volta fatta la spesa per la cambusa, decideremo assieme il programma per la cena: potrete consumare il pasto a bordo oppure gustare l’ottima cucina tipica in una tradizionale osteria chioggiotta. Dopo una passeggiata tra le calli al chiaro di luna, trascorrerete la prima notte a bordo, nel calore della cuccetta.

Lunedì
Dopo una ricca colazione a bordo, lasceremo la Laguna del Lusenzo con rotta verso Venezia, direzione: Laguna Nord. Navigheremo costeggiando Pellestrina e San Pietro in Volta fino ad arrivare nel bacino di San Marco. È questo il punto privilegiato da cui ammirare lo skyline di Venezia dal mare: Punta la Dogana con la barocca Basilica di Santa Maria della Salute, i Giardini Reali, il campanile di San Marco, Palazzo Ducale tracciano il profilo della “città sull’acqua” che vi lascerà senza fiato. La prossima tappa sarà l’Isola di Sant’Elena, dove ormeggeremo nello storico porticciolo del Diporto Velico Veneziano, a pochi minuti dal centro. Il pomeriggio e la sera saranno liberi: indossate una delle tipiche maschere e immergetevi nell’inebriante confusione del Carnevale di Venezia!

Martedì
Si salpa con la prua rivolta verso il Lido: godetevi il piacere di navigare nella laguna, facendo il pieno di vedute splendide e scorci straordinari. Condizioni meteo permettendo, lo skipper vi condurrà fuori dalla bocca di porto e, issate le vele, farà rotta verso Chioggia, destinazione finale di questa manciata di giorni ricchi di stupore, fascino e bellezza che faticherete a dimenticare.

 

** L’itinerario illustrato è un programma di massima delle attività che si svolgeranno a bordo e a terra e, pertanto, può subire variazioni.

Lo skipper sarà il vostro punto di riferimento: oltre a garantirvi una piacevole esperienza, dovrà prendere decisioni in merito alla navigazione e alle escursioni a terra per motivi di sicurezza, necessità od opportunità. **


IN AUTO: Dalla SS309 Romea uscire a Chioggia (provenendo da nord dopo l’uscita tenere la sinistra e salire sul cavalcavia, provenendo da sud prendere la seconda uscita con l’indicazione “PORTO”) e seguire le indicazioni “PORTO”. Alla grande rotonda prendere la prima uscita e proseguire dritti in direzione del centro storico per circa 1 km. Dopo un ponte di circa 100 mt, al semaforo proseguire dritti verso l’Isola Saloni. Giunti ad una piccola rotonda proseguire dritti, lasciando alla propria sinistra la recinzione del vecchio porto commerciale. Alla fine della strada si trova l’ingresso sud della Darsena Le Saline. All'interno della darsena ci sono parcheggi gratuiti non custoditi.
IN TRENO: il punto d’imbarco dista dalla stazione dei treni di Chioggia circa 2 km, Si può comunque prendere un autobus (il numero 2 o il numero 5) per avvicinarsi alla darsena. Chioggia è collegata con il treno solo via Rovigo (la frequenza è 1 ogni ora i feriali e circa 1 ogni altra ora nei festivi) . In alternativa si può arrivare alla stazione Venezia e in Piazzale Roma prendere un autobus per Chioggia, fermata Campo Marconi (vedi il sito tempo di percorrenza 1h15min).
IN AEREO: dall'aeroporto di Venezia prendere l’autobus per Chioggia, fermata Isola dell’Unione (vedi il sito tempo di percorrenza 1h35min). Proseguire a piedi per circa 1.5km nel centro storico del paese.