a partire da

350,00

Cabina in esclusiva
Cabina in condivisione
Cuccetta singola
Barca in esclusiva


Vedi la lista
­25 aprile alle isole Egadi in catamarano

Concedersi un po’ di sano relax per staccare dalla frenetica vita quotidiana, è un toccasana per la salute. E quale miglior modo di rilassarsi se non cullati dalle onde del mare? In occasione del 25 Aprile vi proponiamo 4 giorni e 3 notti indimenticabili, all’insegna del relax, della natura, delle emozioni pure e ovviamente dell’immancabile enogastronomia che rende questa terra ancora più magica. Non mancheranno tuffi ed immersioni nelle acque cristalline del Mediterraneo, escursioni nelle baie più incontaminate, aperitivi e cene a bordo mentre il sole sprofonda nel mare. Tutto questo e molto altro a bordo del nostro catamarano, si salpa!

a partire da

350,00

Cabina in esclusiva
Cabina in condivisione
Cuccetta singola
Barca in esclusiva


Vedi la lista
Imbarcazione
Catamarano a vela
Indirizzo per l'imbarco
Partenza da Marsala
Imbarcazioni
Catamarano di 14 mt. 4 cabine doppie, 2 cuccette con 4 bagni a bordo
Date di partenza
22/04
Durata
4 giorni e 3 notti
Partecipanti
barca da 10 persone
Accompagnatore

A bordo: skipper e marinaio. Lo skipper é il comandante della barca nonché esperto dell’itinerario, per motivi di sicurezza le sue decisioni sulla navigazione sono insindacabili. Il marinaio aiuta lo skipper nelle manovre e nella gestione della barca e assieme agli ospiti organizza e collabora alle attività di cucina e di pulizia degli spazi comuni.

Cosa comprende
Cosa non comprende

 

 

 

Nota bene

Quota obbligatoria: Per cambusa, carburante e marina si stimano circa € 25/30 per persona al giorno.

Quota NON obbligatoria:Servizio lenzuola: (che comprende il lenzuolo da sotto, da sopra, la federa e un piccolo asciugamano da toilette, coperte e cuscino) 15€ a persona.

Per la Barca in esclusiva Welcome Pack obbligatorio: 450 € (da pagare alla partenza) che comprende: servizio lenzuola, pulizia finale, sanificazione, tender e fuoribordo (compreso benzina) e brindisi di benvenuto

 

Giovedì

Ci troviamo alle 12:00 pronti per l’imbarco. Briefing e ci sistemiamo nelle nostre cabine. Siamo pronti per goderci il nostro primo pomeriggio a bordo, e un’ immancabile cena che potremo scegliere se fare in barca o in un ristorantino tipico di Marsala.

Venerdì

Dopo la nostra prima colazione insieme, siamo pronti per salpare direzione Favignana, veleggiamo fino a Cala Rossa, simbolo dell’isola e famosa per il colore delle sue acque turchesi e per le cave di tufo a ridosso della scogliera. Non c’è modo migliore di raggiugere questo angolo di paradiso se non in barca, chi arriva a piedi infatti, dovrà cimentarsi in una ripida discesa attraverso una parete rocciosa che delimita la spiaggia. La sera ci godiamo la notte stellata che circonda l’incantata baia di Preveto.

Sabato

Di buona leva, veleggiamo fino a Marettimo, un’isola selvaggia dove le acque cristalline abbracciano i paesaggi dolomitici… Si resta senz’altro estasiati dai profumi della macchia mediterranea, che in questo periodo sprigiona il meglio di sé. Potremo visitare alcune delle oltre 300 grotte ricche di stalattiti, raggiungibili a bordo di piccole imbarcazioni locali. Ci immergiamo poi nel profondo blu con qualche tuffo in compagnia. Ormai giunti al tramonto, possiamo preparare un aperitivo a bordo e rilassarci godendoci il sole che si fonde con il mare. Per chi non ha ancora esaurito le energie invece, potrà decidere di camminare partendo da Cala Maione e raggiungere punta Troia attraverso sentieri immersi nella vegetazione mediterranea, ammirando degli scorci sul mare mozzafiato.

Domenica

Condizioni metereologiche permettendo, si deciderà, sotto consiglio dell’esperto skipper, se raggiungere Levanzo o veleggiare direttamente verso Favignana. Per chi lo volesse consigliamo il noleggio della bicicletta andando a scoprire i giardini sommersi, le cale a strapiombo sul mare e senz’altro da non perdere la tonnara, che con la sua maestosa architettura, caratterizzata da grandi archi e soffitti molto alti, ricorda l’imponenza delle cattedrali. Ci concediamo infine un po’ di relax prima di tornare a Marsala intorno alle ore 12:00

L’itinerario illustrato è un programma di massima delle attività che si svolgeranno a bordo e a terra e, pertanto, può subire variazioni.
Lo skipper sarà il vostro punto di riferimento: oltre a garantirvi una piacevole esperienza, dovrà prendere decisioni in merito alla navigazione e alle escursioni a terra per motivi di sicurezza, necessità od opportunità.

Come arrivare: Gli aeroporti sono Palermo Punta Raisi e Trapani Birgi. L’aeroporto più comodo per numero di voli è Palermo

Dall’aeroporto (sia da Palermo sia da Trapani) al porto. Verifica gli orari sul sito sulla base della tua data di partenza: sono previste almeno 6 corse al giorno (il capolinea dista circa 2 km dal punto di imbarco)

In alternativa puoi scegliere un taxi privato oppure con il servizio sharing