a partire da

390,00

Barca in esclusiva
Cabina in esclusiva
Cabina in condivisione


Categorie: , ,
­2 Giugno: a Venezia e nella sua Laguna

Il ponte del 2 giugno è l’occasione ideale per andare alla scoperta di Venezia in barca a vela: a ridosso dell’inizio dell’estate, le temperature non ancora afose permettono di visitare piacevolmente la città durante il giorno e di goderne il fresco durante la sera. Approfittate di un weekend all’insegna del relax e della scoperta: assieme navigheremo tra i canali e in mare aperto, conosceremo da vicino la vita in laguna, la sua storia e le sue tradizioni e infine assaggeremo il cibo tipico nelle osterie chioggiotte e nei bacari veneziani, accompagnato da ottimo vino. Vivere il ponte del 2 giugno in barca vi consentirà di rilassarvi al riparo dalla confusione turistica, di ammirare la città da prospettive differenti, e di assaporare in modo inedito lo spettacolo della laguna più famosa al mondo.

Ci sarà anche l’opportunità di navigare in mare aperto spiegando le vele e godendo del silenzio rotto solo dallo sciabordio dell’acqua sullo scafo.

Rientro previsto la domenica pomeriggio. A seconda del tempo e delle stagioni si deciderà per una veleggiata in mare aperto piuttosto che una navigazione all’interno dei canali, alla luce del tramonto.

a partire da

390,00

Barca in esclusiva
Cabina in esclusiva
Cabina in condivisione


Categorie: , ,
Imbarcazione
Barca a vela prestige
Indirizzo per l'imbarco
Chioggia o Venezia
Imbarcazioni
Barche a vela da 12 a 18 metri
Date di partenza
02/06
Durata
5 giorni e 4 notti
Partecipanti
Barche da 4 a 10 persone
Accompagnatore

A bordo lo skipper é il comandante della barca nonché esperto dell’itinerario, per motivi di sicurezza le sue decisioni sulla navigazione sono insindacabili. Gli ospiti potranno aiutare lo skipper nelle manovre e nella gestione della barca e assieme ci si organizza e si collabora per le attività di cucina e di pulizia degli spazi comuni.
In alcune imbarcazioni è previsto il secondo di bordo.

Cosa comprende

Sistemazione in cabine doppie, programma di navigazione, tender, pulizia finale, assicurazione.

Cosa non comprende

Viaggio fino al luogo d’imbarco, tassa di soggiorno ove prevista e quanto non indicato alla voce “Comprende”

Nota bene

Quota obbligatoria: Per cambusa, carburante e marina si stimano circa € 25/30 per persona al giorno.

Quota NON obbligatoria: Servizio lenzuola: (che comprende il lenzuolo da sotto, da sopra, la federa e un piccolo asciugamano da toilette, coperte e cuscino) 15€ a persona.

*Per la Barca in esclusiva Welcome Pack obbligatorio: 400 € (da pagare alla partenza)
che comprende: servizio lenzuola, pulizia finale, sanificazione, tender e fuoribordo (compreso benzina) e brindisi di benvenuto

Mercoledì

L’imbarco per Venezia è previsto nel tardo pomeriggio a Sottomarina di Chioggia. Assieme andremo ad acquistare il necessario per preparare la cambusa e, dopo aver preso confidenza con gli spazi della barca, decideremo il programma per la cena. Consumata a bordo o in una tradizionale osteria chioggiotta, sarà l’occasione per un primo incontro con i sapori tipici del luogo. Dopo una passeggiata tra le calli, arriverà l’ora di rilassarsi a bordo.

Giovedì

Dopo una ricca colazione in barca, lasceremo la laguna del Lusenzo, direzione: Venezia, Laguna Nord. Costeggeremo bellissime località storiche dove sembra essersi fermato il tempo, come Pellestrina, San Pietro in Volta, gli Alberoni e vedremo il MOSE, la discussa opera di ingegneria idraulica in fase di ultimazione. Sospinti dal vento, arriveremo nel bacino di San Marco, nel pieno rispetto della laguna. Qua lasciatevi incantare dalla bellezza delle piazze e dei palazzi che rendono la Serenissima un museo a cielo aperto: Punta della Dogana, la Chiesa del Santissimo Redentore, l’imponente Molino Stucky e poi piazza San Marco e la sua Basilica, l’elegante Palazzo Ducale in stile gotico e i giardini Reali. La tappa successiva sarà l’Isola di Sant’Elena, dove ormeggeremo alla storica Darsena del Diporto Velico Veneziano, a pochi minuti di cammino dal cuore pulsante della città.

Venerdì

Approfittate delle prime ore della mattina per perdervi tra le calli meno conosciute di Venezia, e gustarvi la città prima dell’arrivo dei turisti! A metà giornata, condizioni meteo permettendo, veleggeremo in mare aperto uscendo dalla laguna attraverso la bocca di porto del Lido. Trascorsa qualche ora di navigazione e relax a bordo, faremo rientro per ormeggiarci a San Giorgio, destinazione privilegiata perché proprio di fronte allo spettacolo di San Marco. Da qui parte il vaporetto per visitare i principali centri culturali della città, come il Museo della Fenice, il Guggenheim, il Museo Civico Correr, la Biblioteca nazionale Marciana e il Museo Archeologico Nazionale, mete imprescindibili per gli appassionati di arte e cultura.

Sabato

Dopo colazione, ci prepareremo per la scoperta delle isole più affascinanti della laguna veneta. Con la prua rivolta verso Burano, passeremo davanti a Murano, famosa per la sua incantevole arte vetraria. Burano vi conquisterà con le sue facciate coloratissime, da qui potrete poi visitare Torcello, un’isoletta pressoché disabitata ma ricca di reperti archeologici di grande valore. Da Torcello ci sposteremo verso Sant’Erasmo, l’orto di Venezia, terra in cui crescono i famosi carciofi violetti da cui si colgono le prelibate “castraure”. Rientrati a Sant’Elena, delizieremo i nostri palati in una tipica e autentica trattoria veneziana, fuori dai percorsi turistici.

Domenica

L’ultimo giorno salperemo mettendo prua verso il Lido e, condizioni meteo permettendo, usciremo dalla bocca di porto verso il mare aperto. Issate le vele, faremo rotta verso Chioggia dove è previsto il rientro. Il silenzio, lo sciabordio dell’acqua sullo scafo e una luce mozzafiato contribuiranno a rendere l’esperienza del 2 giugno a Venezia in barca a vela ancora più magica, indimenticabile.

L’itinerario illustrato è un programma di massima delle attività che si svolgeranno a bordo e a terra e, pertanto, può subire variazioni.
Lo skipper sarà il vostro punto di riferimento: oltre a garantirvi una piacevole esperienza, dovrà prendere decisioni in merito alla navigazione e alle escursioni a terra per motivi di sicurezza, necessità od opportunità.