Dalmazia e Croazia in caicco

Una crociera in caicco tra le più belle isole della Dalmazia e Croazia. Minuscole, verdi e inabitate oppure imponenti e sportive, queste isole ci offrono un insieme di città e piccoli villaggi tutti da scoprire. Il caicco è il mezzo ideale per visitarle, perché permette di saltare da un’isoletta all’altra e di deliziarsi così della bellezza di questi posti. Vis, Hvar, Brač e Solta sono le isole della Dalmazia centrale, ideali per chi cerca acque limpide e pulitissime, tante attività da praticare ma anche una vita notturna frizzante dove, volendo, si può attendere l’alba.

Facebook Twitter Email

Difficoltà: Facile
Partenze: 02/07, 09/07, 16/07, 23/07, 30/07, 06/08, 13/08, 20/08, 27/08, 03/09, 10/09, 17/09, 24/09
Durata: 7 giorni e 6 notti, da domenica mattina a sabato mezzogiorno.
Imbarco/Sbarco: Marina Baotic - Trogir
Imbarcazione: Caicco di 24 mt. 5 cabine doppie, ognuna con bagno privato
Partecipanti: barca da 10 persone.
Accompagnatore: a bordo skipper, marinaio, cuoco e la mascotte Nikita, cagnolona di 6 anni. Lo skipper è il comandante dell’imbarcazione, conosce bene lo specchio di mare, le baie i porti ed è il responsabile della conduzione della barca: per motivi di sicurezza, le sue decisioni relative alla navigazione sono insindacabili. Il marinaio cura le attività sopra coperta e la pulizia degli spazi comuni mentre il cuoco segue le attività di cucina.

Quota individuale: € 750 per periodo 28/5-1/7 e 27/8-30/9; € 850 per periodo 2/7-29/7; € 950 per periodo 30/7-26/8 da versare prima della partenza. Spese di equipaggio in loco € 150 a testa.

Cosa comprende: sistemazione in cabine doppie con bagno privato, trattamento di pensione completa (colazioni, pranzi e tre cene), acqua ai pasti, set di lenzuola e federa, programma di navigazione, spese portuali, carburante, tender, pulizia finale, assicurazione sanitaria e bagaglio.

Cosa non comprende: viaggio fino al luogo d’imbarco, bevande, tre cene e quanto non indicato alla voce "Comprende".

Programma:

Domenica: imbarchiamo alla Marina Baotic vicino Trogir (Spalato) alle ore 14.00. Troviamo già tutto pronto, basta partire! Navighiamo verso l’isola Solta, bella e verdeggiante. Facciamo due tuffi a bomba oppure rilassiamoci un po’ sotto il sole prima di raggiungere la profonda Baia Sesula dove gettiamo l’ancora e ci prepariamo per la cena di benvenuto sotto un cielo pieno di stelle.

Lunedì: navighiamo verso l’Isola Hvar, la più famosa dell’arcipelago. Facciamo un po’ di snorkeling in una delle sue favolose baie poco frequentate. Nel pomeriggio raggiungiamo Starigrad, detta “la città vecchia”. In questa tipica cittadina ci fermiamo a terra per una cena a lume di candela.

Martedì: dopo una ricca colazione molliamo gli ormeggi e navighiamo in direzione est verso l’Isola di Korcula, isola montuosa famosa per la sua antica tradizione vitivinicola, nel frattempo possiamo rilassarci chiacchierando un po’ tra di noi o prendendo il sole. Ci fermiamo al largo delle sue coste per fare un bel bagno e pranzare insieme. Nel pomeriggio raggiungiamo l’insenatura di Vela Luka, la baia più ampia dell’isola. Resteremo estasiati!

Mercoledì: di buona mattina ci dirigiamo verso la parte est dell’isola di Korcula. Qui si trova l’insenatura di Stiniva, dove gettiamo l’ancora e facciamo una splendida nuotata nelle sue acque cristalline. Nel pomeriggio raggiungiamo l’isola di Scedro da dove è possibile vedere la distesa di vigneti che copre quasi interamente i ripidi pendii della parte ovest dell’Isola di Hvar. L’insenatura di Lovisce è la nostra destinazione per la cena e per passare la nottata.

Giovedì: dopo un tuffo rigenerante e una colazione sopracoperta, continuiamo la nostra navigazione verso il piccolo arcipelago delle Isole Pakleni, venti meravigliose isole disabitate famose per la loro bellezza. La sera, per i più modaioli è possibile raggiungere l’abitato di Hvar, conosciuta come la città che non dorme mai.

Venerdì: puntiamo la prua del nostro caicco verso nord in direzione dell’Isola di Brac, la più grande delle Isole Dalmate. Ci fermiamo in una delle sue baie protette per un bagno rilassante e per il pranzo. Se ne abbiamo la possibilità, costeggiamo la famosa spiaggia di Zlatni Rat oppure ci dirigiamo verso la baia di Bobovisce a nord ovest. Pernottamento al chiaro di luna.

Sabato: rientro alla Marina Baotic entro le ore 12. Torneremo a casa rilassati e appagati da questa vacanza che ci ha dato la possibilità di visitare queste splendide isole che ci resteranno nel cuore.

L’itinerario è da considerarsi di massima: un’idea di quello che avverrà a bordo e durante le escursioni a terra. Lo skipper avrà il dovere di prendere decisioni in merito alla navigazione e alla vita di bordo; questo per motivi di sicurezza, necessità e previsioni meteo.