Servizio Clienti

PROGRAMMI DI VIAGGIO Per sua stessa natura il viaggiare per mare rende impossibile rispettare una programmazione dettagliata degli itinerari, a causa della stretta dipendenza di questi dalla direzione del vento e quindi delle onde; ma in fondo è questo il suo bello: in buona misura si va dove ci porta il vento in uno spirito di libertà. Di solito
all’inizio della crociera lo skipper ha già un’idea di quali saranno le condizioni meteo generali per i successivi
4-5 giorni. Saranno queste a suggerire l’itinerario di massima che sarà più conveniente seguire.
Per cui può essere che l’itinerario originale non venga rispettato ed è quindi modificabile in qualsiasi momento dallo skipper per motivi di sicurezza, necessità o volontà dello stesso skipper. Questo non può mai essere motivo di contestazione.
inizio

COME PRENOTARE Una volta scelta la vacanza, verificare con una @mail o tramite una telefonata la disponibilità. Riceverai informazioni sulla vacanza e le disponibilità dei posti, inoltre ti invieremo il modulo della privacy, il contratto e le condizioni per effettuare il pagamento. Verranno, quindi, bloccati i vostri posti con una opzione massima di 2 giorni lavorativi, in modo che possiate organizzarvi per il viaggio e procedere alla conferma.
Attenzione! l’iscrizione alla vacanza sarà confermata solo dopo l’arrivo tramite @mail o fax del bonifico o della contabile che attesti il pagamento dell’acconto e non dopo conferma telefonica! Indispensabile rimandarci firmato il contratto della vacanza, dopo aver letto bene tutte le condizioni d’imbarco.
In mancanza di copia del pagamento il sistema libererà automaticamente i posti bloccati e non potremo quindi garantire la disponibilità a opzione scaduta.

Conferma Per poter procedere alla conferma del vostro acquisto abbiamo bisogno dei dati personali di tutti i partecipanti:

  • nome
  • cognome
  • indirizzo postale
  • luogo e data di nascita
  • codice fiscale
  • recapito telefonico
  • indirizzo e-mail
  • la vacanza a cui si intende partecipare.

Termine ultimo di iscrizione: Fino a esaurimento posti. Un consiglio: le vacanze in barca a vela hanno posti limitati. Per non rischiare di rimanere a terra prenotate il prima possibile!
Iscrizioni: L’accettazione delle iscrizioni è subordinata da parte dell’organizzatore del viaggio alla disponibilità dei posti e si intende perfezionata al momento della conferma da parte dell’organizzatore stesso.
inizio

 

PAGAMENTI: la quota può essere pagata in due rate: € 150 al momento dell’iscrizione e il saldo entro il 30 giugno o comunque a 30 giorni dalla data di partenza. Chi si iscrive dopo il 30 giugno versa tutto in un’unica soluzione! La polizza contro le penali da annullamento va richiesta e pagata al momento della prenotazione. Per tutte le uscite di un giorno, weekend e ponti brevi è richiesto il versamento della quota intera.

I pagamenti vanno intestati a Circolo Viaggi srl – Corso Padova 145 – 36100 Vicenza.
Modalità di pagamento possibili

Bonifico
1. Su conto corrente bancario – IBAN: IT09 T 06225 11820 000001246100 – per i bonifici dall’estero
swift code: IBSPIT2P901
Banca: Cassa di Risparmio del Veneto – Filiale Vicenza Centro.

2. Su conto corrente postale – IBAN: IT64 S 07601 11800 000088447578

Bollettino Postale n. 88447578

Carta di credito online su sito sicuro e certificato. Paypal

Carta di credito telefonando a Circolo Viaggi e fornendo gli estremi della carta. Accettiamo: Visa, Mastercard,
Moneta, JCB, Diners e Union Pay. (PostePay, Bancomat e altre carte solo in sede).
Nella causale ricordate di citare il vostro nome, data di partenza e vacanza scelta.
inizio

 

PREZZI La vacanza in barca a imbarco singolo è una vacanza economica e possibile per tutti e non solo per i più “fortunati”. Il costo è simile a una vacanza in albergo, villaggio turistico, bungalow,… ma con il plus di un’esperienza fantastica a contatto con la natura dove sole, mare e vento saranno i nostri soli padroni.

Cosa comprende: Nella quota intera da pagare prima della partenza (vedi paragrafo pagamenti) è compreso: posto in barca, assicurazione.

Cosa non comprende:

iaggio fino al luogo dell’imbarco (se non diversamente specificato), cambusa, carburante, eventuali spese portuali, spese di equipaggio e quanto non specificato alla voce comprende. Le nostre vacanze prevedono lo skipper obbligatorio Il Nostro contratto di viaggio si limita alla locazione del posto barca. Il contratto con lo skipper, incaricato dall’equipaggio e il relativo pagamento anche dei servizi accessori obbligatori e non, verrà formalizzato al vostro arrivo con la compilazione della lista equipaggio.
inizio

 

Ci sembra giusto cercare di quantificare un po’ i costi extra al prezzo del viaggio e alle spese per lo skipper e i servizi.
Specificando che comunque è un calcolo di massima. Il prezzo potrà oscillare in base al numero dei partecipanti e al loro comportamento..ad esempio se vi piacciono le scorpacciate di pesce o desiderate scendere a terra ogni sera per gustare l’atmosfera dei tanti ristorantini e locali, magari spenderete un po’di più.

Per chi lo desiderasse, prima di partire si può prenotare, al costo di 15 €, il servizio lenzuola che comprende lenzuolo sopra e sotto,federe e piccolo asciugamano da toilette (le coperte e il cuscino sono invece già compresi nella quota del viaggio).

Le spese extra comprendono i costi della cambusa, del gasolio e delle eventuali spese di ormeggio.
Queste spese verranno pagate tramite cassa comune. Per comodità infatti ogni ospite una volta a bordo dovrà versare in ugual modo una somma ,
stabilità di volta in volta, che aggiunta a quella degli altri ospiti andrà a creare la così detta cassa comune.

Barca a vela Spese individuali:
1 weekend: 30-50 euro
1 settimana: 70-100 euro

Catamarano / Maxi Yacht Spese individuali
1 weekend: 40-60 euro
1 settimana: 100-130 euro

inizio

 

SINGLE: non ci sono problemi se si viaggia da soli. Ci pensiamo noi ad abbinare in camera doppia o in cabina persone dello stesso sesso e possibilmente anche della stessa età. Se l’abbinamento non sarà possibile verrà richiesto il supplemento singola.

MINORI: possono partecipare anche minorenni solo se accompagnati e provvisti di regolare documento di identificazione valido per l’espatrio nel caso di vacanze all’estero.

Vacanze in barca
0-3 anni: non ammessi,
3-6 anni in cabina doppia: solo € 250 in loco;
3-6 anni in cabina tripla: sconto 50% + € 250 in loco;
6-10 anni in cabina tripla: sconto € 100 + € 250 in loco.

inizio

 

 

ANNULLAMENTI E MODIFICHE

Annullamento di viaggio da parte dell’impresa. ’organizzatore può annullare o modificare il viaggio per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicandolo almeno 20 giorni prima della partenza, o per casi di forza maggiore e caso fortuito e ne dà immediato avviso in forma scritta al turista, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Il turista potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostituivo.

Rinuncia al viaggio da parte del cliente il consumatore può recedere dal contratto senza pagare alcuna penalità nelle seguenti ipotesi:
- aumento del prezzo in misura eccedente il 10%;
- modifica significativa di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali, proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso, ma prima della partenza e non accettata dal turista. 
Al consumatore che recede dal contratto per cause diverse da quelle di cui sopra, indipendentemente dall’importo versato a titolo di acconto, sarà addebitata una penale nelle seguenti percentuali calcolate sulla quota di partecipazione:

10% per ritiro fino a 30 giorni lavorativi dalla data di partenza
25% per ritiro da 29 a 20 giorni lavorativi dalla data di partenza
50% per ritiro da 19 a 10 giorni lavorativi dalla data di partenza
75% per ritiro da 9 a 3 giorni lavorativi dalla data di partenza

Nessun rimborso è previsto dopo tale termine. Nel caso di gruppi precostituiti o iniziative fuori catalogo, le penali verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. Ai sensi dell’art. 32, comma 2, D.Lgs. 23/05/2011 “Codice del Turismo” per i pacchetti turistici negoziati al di fuori dei locali commerciali è espressamente escluso il diritto di recesso previsto dagli artt. 64 e ss. del D. Lgs. 206/2005 “Codice del Consumo”.

Sostituzioni e cambio pratica: Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:
a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la
partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del cessionario;
b) il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (art. 89 Cod. Cons.) ed in particolare i
requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari;
c) il soggetto subentrante rimborsi all’organizzatore tutte le spese sostenute per procedere alla sostituzione nella misura di 50 euro. Il cedente ed il cessionario sono inoltre solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera 
c) del presente articolo. In relazione ad alcune tipologie di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la modifica del nominativo del cessionario, anche se effettuata entro il termine di cui al precedente punto a).
L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza. Il cliente può inoltre richiedere lo spostamento su altra vacanza o su altra data, purché comunicato all’organizzazione almeno 4 settimane prima della vacanza originariamente prenotata e contro pagamento di una quota spese cambio pratica di 50 euro a persona.
inizio

RITIRO: per questo e altro leggi l’estratto delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici.

 

RESPONSABILITA’ E RECLAMI

Reclami e denunce: ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. Il consumatore dovrà, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore, entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza.

Regime di responsabilità: l’organizzatore risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere.

Obbligo di assistenza: l’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al turista secondo il criterio di diligenza professionale con esclusivo riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore e l’intermediario sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di forza maggiore.

Fondo di garanzia: (art. 51 Cod. Tur.). Il Fondo Nazionale di Garanzia istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato dell’intermediario o dell’organizzatore:
a) rimborso del prezzo versato;
b) rimpatrio nel caso di viaggi all’estero.
Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 e le istanze di rimborso al Fondo non sono soggette ad alcun termine di decadenza. L’organizzatore e l’intermediario concorrono ad alimentare tale Fondo nella misura stabilita dal comma 2 del citato art. 51 Cod. Tur. attraverso il pagamento del premio di assicurazione obbligatoria che è tenuto a stipulare, una quota del quale viene versata al Fondo con le modalità previste dall’art. 6 del DM 349/99.
inizio

 

ASSICURAZIONE

Non si risponde per le cose lasciate incustodite. Nella quota di partecipazione è inclusa lʼassicurazione medico-bagaglio di Mondial Assistance le cui condizioni vanno scaricate dal nostro sito e conservate per tutta la durata del viaggio. Si segnala che tale copertura è valida solo per i residenti in Italia. Le coperture previste dalla polizza sono:

1. Interassistance 24h su 24h: Centrale operativa 24 ore su 24 con consulenza medica, rientro sanitario dellʼAssicurato, rientro di un familiare o di un compagno di viaggio assicurati, spese di viaggio di un familiare, in caso di ricovero ospedaliero dellʼAssicurato superiore a 7 giorni, rientro dei figli minori (15 anni), rimborso spese di cura con un massimale di € 2.582,28 per i viaggi allʼestero e di € 258,23 per i viaggi in Italia (franchigia € 25,82) spese supplementari di soggiorno, rientro al domicilio dellʼAssicurato convalescente, rientro anticipato dellʼAssicurato a causa di lutto in famiglia, fino alla concorrenza di € 774,69, invio di medicinali urgenti, invio di messaggi urgenti, rimborso spese telefoniche, fino a € 103,29 (solo estero), interprete a disposizione, anticipo di cauzione allʼestero fino a € 2.582,28, anticipo di denaro fino a € 2.582,28.  Il sinistro deve essere tempestivamente comunicato telefonando alla centrale operativa pena la perdita totale o parziale del diritto allʼindennizzo.

 2. Assicurazione bagaglio: Fino a € 413,17 a primo rischio assoluto per i viaggi allʼestero, fino a € 258,23 a primo rischio assoluto per i viaggi in Italia. La copertura è operante per i danni derivanti da furto, scippo, rapina, incendio e mancata riconsegna e/o danneggiamento del bagaglio da parte del vettore aereo. L’indennizzo per ogni oggetto non potrà superare l’importo di euro 51,65. I corredi fotocineottici (macchina fotografica, telecamera, binocolo, obbietivo, lampeggiatore, filtro, batteria, borsa ecc) sono considerati oggetto unico. In caso di responsabilità di terzi (vettore, albergatore, ecc) l’indennizzo da parte di Mondial avverrà successivamente a quello del terzo responsabile. Sono esclusi dall’assicurazione (estratto):
a) il denaro in ogni sua forma, documenti, oggetti d’arte, attrezzaute professionali, personal computer, attrezzature professionali, ecc
b) tutti i danni causati da disposizioni delle autorità, disordini civili, ecc;
c) danni provocati da grave incuria dell’Assicurato;
d) danni causati da normale usura;
e) gli oggetti acquistati nel corso del viaggio.

Per visionare le condizioni puoi scaricare il pdf: Mondial Assistance

E’ POSSIBILE INOLTRE STIPULARE LE SEGUENTI POLIZZE INTEGRATIVE

1. Polizza annullamento: al momento della prenotazione è possibile stipulare la polizza annullamento con € 40 per persona e per vacanza. La compagnia di assicurazione rimborserà tali penali applicate per rinuncia da parte del cliente, se derivanti da eventi gravi e documentabili verificatisi successivamente alla prenotazione e unicamente se comunicati entro 5 giorni dal giorno in cui si sono verificati. Per visionare le condizioni puoi scaricare il pdf: “Globy Giallo”.

2. Assistenza sanitaria e spese mediche illimitata: l’assicurazione più completa per l’assistenza sanitaria e le spese mediche in viaggio. Preventivi e costi al momento della prenotazione. Per visionare le condizioni puoi scaricare il pdf: “Globy Rosso”.

3. Assicurazione all-inclusive: copertura completa per il tuo viaggio e la tua vacanza! Preventivi e costi al momento della prenotazione. Per visionare le condizioni puoi scaricare il pdf: “Globy Verde”.

4. Globy sci: L’assicurazione ideale per gli sport invernali, copertura di 4 oppure 9 giorni. Per visionare le condizioni puoi scaricare il pdf: “Globy sci”.

5. Assicurazione air: l’assicurazione completa per la biglietteria aerea. Per visionare le condizioni puoi scaricare il pdf: “Globy Air”.

inizio

Organizzazione tecnica

Corso Padova 145 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.301043 – Fax 0444.314879
Autorizzazione n°507 del 11.03.2003
Polizza rct Unipol Assicurazioni n°56783282.
Capitale Sociale: € 12.000,00 i.v.
Registro imprese di Vicenza
Foro competente: Vicenza
Codice fiscale: 03053730242
Partita Iva: 03053730242
Numero REA: VI – 295168

I programmi sono stati comunicati alla provincia di Vicenza in data 08-04-2014.
Periodo di validità dei programmi: per tutte le iniziative s’intende valido dall’1/1/2014 al 31/12/2014.
Foro competente: per ogni eventuale controversia sarà competente il foro della sede legale dellʼorganizzazione.
Informazione obbligatoria: Organizzazione tecnica: Circolo Viaggi – Corso Padova 145 – 36100 Vicenza –
Autorizzazione amministrativa Provincia di Vicenza n° 507 del 11-03-2003.
Comunicazione obbligatoria: ai sensi dell’art. 16 della legge 269 del 03-08-1998 “la legge punisce con la pena di reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia”.

Facebook Twitter Email