Come si gestisce la cassa comune?

All’inizio della vacanza si provvederà alla creazione di una cassa comune, utile per le spese extra che si dovranno sostenere durante il viaggio (cambusa, carburante ed eventuali spese di ormeggio).
Per comodità infatti ogni ospite una volta a bordo, dovrà versare in ugual modo,  una somma stabilità che aggiunta a quelle degli altri ospiti andrà a creare la così detta cassa comune.

Posted in: A BORDO - BARCHE E CATAMARANI

Facebook Twitter Email