Domande frequenti caicco

LA BARCA - CAICCO

Quindi con il Caicco anche senza vento è possibile svolgere tutto il programma della crociera?

Si il motore adeguato, consente al Caicco di fare gli spostamenti desiderati anche in assenza di vento garantendo lo svolgimento della crociera programmata.

Facebook Twitter Email

Cosa sono i Motovelieri ?

I Motovelieri sono imbarcazioni il cui rapporto tra la superficie delle vele e la potenza del motore è a favore della potenza del motore. Praticamente sono delle barche a vela che hanno un motore potente e non ha bisogno del vento per poter governare. Invece le barche puramente a vela hanno bisogno principalmente del vento quale propulsione e ne sono assoggettati quasi esclusivamente, hanno un motore di piccola potenza che serve soltanto per le manovre principalmente portuali di ormeggio.

Facebook Twitter Email

I caicchi sono delle normali barche a vela?

SI, I caicchi sono tutti dotati di vele e, quando le condizioni meteorologiche lo consentono, l’equipaggio le arma. Tuttavia la navigazione avviene esclusivamente con l’ausilio dei motori di bordo, poiché sono a tutti gli effetti equiparati con la terminologia marinaresca nella classe dei Motovelieri o Motorsailor.

Facebook Twitter Email

CABINE - CAICCO

Nelle cabine c’è l’aria condizionata?

Si. Solo pochi caicchi dispongono di aria condizionata ed il loro costo è notevolmente più elevato. Noi abbiamo ottenuto prezzi vantaggiosissimi per un Caicco con questo confort di lusso. Tuttavia, poiché non è gradito a tutti la climatizzazione degli ambienti avviene solo in giornate particolarmente afose e normalmente in mare non è sempre necessario. A volte non è salutare passare dal freddo al caldo di colpo e perciò la climatizzazione avverrà solo quando necessaria e con tutte le porte ed oblò chiusi, durante l’ormeggio nei marina, o durante il funzionamento dei generatori di corrente a 220V.

Facebook Twitter Email

Le cabine dispongono di servizi privati?

Sì. Tutte le nostre cabine dispongono di servizi ad uso esclusivo degli occupanti la cabina privatamente. Perciò gli altri ospiti e l’equipaggio hanno servizi separati da quello di ogni singola cabina. Naturalmente per la classe della nostra barca non si tratta di servizi igienici “chimici”, del tipo esistente sui camper o comunemente in altre barche, fastidiosi nel funzionamento quando si pompa l’acqua che irrimediabilmente schizza. I nostri servizi Igienici sono uguali a quelli utilizzati nelle nostre abitazioni, semplici nel loro uso quotidiano. L’unica accortezza consiste nel non gettarvi oggetti che possono bloccare le pompe di evacuazione, trovandoci a bordo di una barca purtroppo non siamo collegati alla rete fognaria cittadina che accoglie tutto. L’equipaggio ne spiega sempre il funzionamento al momento dell’imbarco. 

Facebook Twitter Email

Le cabine hanno i letti a castello?

SI. Le nostre cabile hanno tutte un letto a castello sopra quello basso matrimoniale o sopra i due letti singoli bassi. Le cabine del nostro caicco dispongono di un vero letto matrimoniale in cui 2 persone sono a proprio agio. I letti della cabine di prua sono generalmente più piccoli poiché si restringono leggermente verso l’estrema prua , comunque comodi per adulti.

Facebook Twitter Email

Quali sono le dimensioni delle cabine?

Non esistono dimensioni standard. Le cabile dei Caicchi sono le più grandi nel panorama delle barche a vela , con spazi incredibili ( lo dicono i nostri ospiti che pure hanno delle proprie barche) , tra l’altro il nostro Caicco è largo ben 7,50 metri mentre le normali barche a vela vanno da 4.5 a 5 metri di larghezza (le più comode!).Solo le cabine di prua sono lievemente più piccole poiché in quella parte dello scafo la barca si restringe, ma ciò avviene in ogni barca, infatti in queste due cabine non c’è il letto matrimoniale in piano ma bensì due letti singoli a cuccetta sovrapposti.

Facebook Twitter Email

Le cabine hanno gli oblò?

Sì, tutte le cabine sono dotate di oblò che garantiscono sia il ricambio dell’aria che un ottima illuminazione diurna, inoltre anche i servizi Igienici che si trovano in ogni cabina hanno un locale separato all’interno della stessa con un ulteriore oblò.

Facebook Twitter Email

CONDIVISIONE O ESCLUSIVA - CAICCO

Sono stata assegnata in una cabina, ma ho amiche in un’altra cabina, posso spostarmi?

Si, se il posto da occupare è libero o se occupato la persona che deve prendere il tuo posto è disponibile.

Facebook Twitter Email

Posso prenotare tutta la cabina solo per me?

SI. Se s’intende riservarsi la privacy in assoluto, ciò è possibile ricevendo il trattamento come in albergo della camera doppia ad uso singola.

Facebook Twitter Email

EQUIPAGGIO - CAICCO

L’equipaggio parla italiano?

L’equipaggio è italiano.

Facebook Twitter Email

Quando l’equipaggio entra nelle cabine?

Solo su vostra richiesta, se c’è un guasto al wc ,oppure per chiudere gli oblò in caso di pioggia e gli occupanti la cabina sono assenti. In ogni caso l’equipaggio avvisa sempre circa l’ingresso in una cabina.

Facebook Twitter Email

Perchè l’equipaggio non entra nelle cabine?

Per rispettare la vostra privacy. Se desiderate dormire sino a tardi non sarete disturbati
Per le pulizie, ognuno è libero di dormire a bordo quando vuole. Se desiderate di fare la doccia quando vi pare, non c’è il rischio che l’equipaggio crei impedimento.

Facebook Twitter Email

E’ possibile noleggiare la sola imbarcazione senza l’equipaggio?

No. I caicchi sono imbarcazioni particolari, che per la loro conformazione (chiglia Lunga), non tengono il mare aperto come le comuni barche a vela con appendice zavorrata. Occorre quindi una particolare esperienza per pilotarle e quindi i proprietari non le affidano a privati senza un equipaggio professionalmente preparati alla conduzione di questa comoda barca.

Facebook Twitter Email

A BORDO - CAICCO

I valori personali sono custoditi?

I valori personali, catenine,orologi, macchine fotografiche, debbono essere custoditi
Nelle proprie cabine senza lasciarli permanentemente in giro per la barca. L’equipaggio
Non è responsabile dei vostri valori, tranne nel caso in cui gli stessi siano affidati esplicitamente per la custodia al Capitano. Questi li restituirà a vostra richiesta ad esempio, dopo una escursione a terra, o dopo un bagno. A volte oggetti possono smarrirsi durante una nuotata, o possono essere dimenticati a terra durante una escursione, inutile chiedere a l’equipaggio se li ha visti in giro, vuol dire che non sono a bordo e smarriti altrove. L’equipaggio avvisa sempre gli ospiti di tenere in ordine le proprie cose per evitare che caschino in mare o si danneggino occasionalmente. Se li trova li consegna al Capitano per la restituzione.
Anche per questo motivo l’equipaggio evita di entrare nelle cabine, se manca qualcosa , state tranquilli, non è l’equipaggio da sospettare, loro sono professionali e sanno di perdere il lavoro se sono causa di semplici dubbi. Non lavorerebbero più per nessuno.
Comunque anche quanto entrerebbero in cabina, chiedono sempre la presenza di qualche ospite a bordo che controlli la loro attività all’interno della cabina.

Facebook Twitter Email

E’ possibile consumare alcoolici?

Sì. A bordo c’è una discreta scelta di bevande: birra, vino, aperitivi, digestivi e superalcoolici. Naturalmente non tutto, ma di tutto. Per esigenze particolari conviene informarsi all’imbarco.
All’equipaggio è fatto divieto di consumare alcolici, dovendo essi essere sempre vigili e sobri.

Facebook Twitter Email

Il menù a bordo è alla carta? Posso scegliere cosa mangiare?

No, il menù è uguale per tutti ed è prestabilito alla partenza.
Il caicco dispone di una normale cucina e quindi non è possibile fare diverse e separate cucine. Inoltre anche il cuoco è uno solo e non potrà confezionare a sua discrezione pasti diversi da quelli prestabiliti tra Alma e l’armatore . Saranno possibili solo lievi variazioni per diete particolari.
All’imbarco agli ospiti viene consegnato il menù settimanale e se incompatibile con la propria dieta, è data la possibilità al singolo di comprare alimenti dietetici personalizzati.

Facebook Twitter Email

Si mangia sempre a bordo? 

Generalmente si, tranne la sera a Vieste ed almeno una volta alle Isole Tremiti sempre a cena, poiché gli ospiti dopo tanto mare, essi stessi desiderano una cenetta locale per gustare le specialità tipiche dei posti visitati. Mentre per le giornate in cui si è lontani dal centro abitato nelle rade Le crociere blu prevedono il trattamento di pensione completa, cioè colazione la mattina, uno spuntino a pranzo ed una cena la sera, con la sola esclusione delle bevande che si pagano a parte. 

Facebook Twitter Email

I pernottamenti avvengono sempre nei porti? 

No, generalmente, si pernotta sempre in baie vicini a centri abitati. Tranne il porto base di Manfredonia per gli arrivi e le partenze, l’itinerario si articola lungo un percorso di cui Vieste è il solo porto in cui la sosta può essere possibile in caso di maltempo in caso di cattivo tempo per motivi di sicurezza. Alle isole Tremiti non c’è un porto ma una banchina destinata al traffico passeggeri dei traghetti .

Facebook Twitter Email

In crociera bisogna aiutare l’equipaggio nelle manovre o nelle pulizie? 

Non è obbligatorio. L’equipaggio si occupa normalmente di tutto: dall’acquisto della cambusa alla preparazione dei pasti e alle pulizie interne ed esterne. Per questione di privacy la pulizia delle cabine viene fatta all’inizio ed alla fine della crociera, lasciando agli occupanti la cabina la gestione della cabina durante la crociera. Ciò non toglie che per particolari necessità l’equipaggio possa essere chiamato a provvedere.
Per le manovre , volontariamente gli ospiti possono partecipare alle attività di bordo ed aiutare attivamente l’equipaggio, tranne che per le attività faticose o pericolose.
Per le attività in cucina , sempre volontariamente, gli ospiti possono partecipare ed aiutare il cuoco nella preparazione dei pasti, e nel porgere le pietanze ai tavoli. Ricordiamo che non è previsto il servizio di cameriere e quindi tutti a bordo danno una mano a fare ciò che 
Agevola il buon andamento della crociera.

Facebook Twitter Email

Per muoversi sul caicco bisogna utilizzare particolari calzature? 

Sui caicchi si può camminare scalzi o con calzini. Non è possibile utilizzare scarpe o zoccoli di legno.

Facebook Twitter Email

CORRENTE E TELEFONO

Come posso ricaricare il mio cellulare?

La ricarica delle batterie è possibile durante le ore di navigazione e la sera per un paio d’ore con il normale cavetto di rete a 220V, oppure con il cavetto tipo auto a 12 volts.
Perciò potete portare entrambi in crociera vi potranno essere utili.

Facebook Twitter Email

I caicchi sono dotati di telefono?

No. Dispongono della radio di bordo collegata costantemente con le capitanerie dei vari porti. Poiché non ci troviamo in Oceano, ma nel mare adriatico, possono essere utilizzati comunemente i telefoni cellulari personali. Nelle zone di crociera c’è copertura dei gestori della telefonia italiana.

Facebook Twitter Email

C’è la tensione di 200 Volts in cabina?

SI, in ogni cabina c’è una presa a 220 volts per l’uso del phon asciugacapelli, o per la ricarica dei telefonini cellulari, PC, e batterie della Videocamere o macchine fotografiche.

Facebook Twitter Email

Sul caicco che tipo di elettricità c’è?

Durante la navigazione c’è la 220Volts,la 24 volts e la 12 volts e la sera, per un paio d’ore, è disponibile la corrente a 220 volts del generatore ausiliario. Nelle altre ore è garantita la sola illuminazione con corrente a basso voltaggio. 

Facebook Twitter Email

Facebook Twitter Email