Mallorca e Isla de Cabrera, le Baleari in barca a vela

Una crociera in barca a vela tra Mallorca e Isla de Cabrera, nella magica atmosfera delle Isole Baleari. L’imbarco nella splendida baia di Palma de Mallorca vi permetterà di vedere uno dei centri storici più affascinanti del Mediterraneo, con la sua bella cattedrale gotica e i piacevoli viali alberati. Navigheremo in un mare pieno di incredibili sfumature, e raggiungeremo alcune delle spiagge più belle dell’arcipelago: Cala Egos e le coste di Sa Dragonera a ovest; Es Trenc, Cala D’Or e Cala Figuera a est. Vedremo l’arcipelago di Cabrera, che da oltre 25 anni è Parco Nazionale Marino e Terreste. Un incredibile ecosistema naturale e uno dei fondali marini più integri di tutta la Spagna, dove potrai incontrare delfini e tartarughe. Potrai tuffarti in baie accessibili solo dal mare e rilassarti in spiagge meravigliose come Sa Platgeta e S’Empalmador. La bellezza della vegetazione e l’atmosfera frizzante che caratterizza queste cittadine di mare renderanno la vostra vacanza unica e indimenticabile!

 

Facebook Twitter Email

Difficoltà: Facile
Durata: 7 giorni e 6 notti, da lunedì mattina a domenica mezzogiorno.
Imbarco/Sbarco: Palma de Maiorca
Imbarcazione: sloop di 13.5 mt con 4 cabine doppie e 2 bagni a bordo.
Partecipanti: barche da 8 persone.
Accompagnatore: a bordo skipper. Lo skipper è il comandante dell’imbarcazione, coordina le attività di cucina e cura la pulizia degli spazi comuni. Conosce bene lo specchio di mare, le baie i porti ed è il responsabile della conduzione della barca: per motivi di sicurezza, le sue decisioni relative alla navigazione sono insindacabili.

Quota individuale: €350 per periodo 27/5-14/7 e 2/9-6/10, €480 per periodo 15/7-1/9 da versare prima della partenza.
Spese di equipaggio da saldare in loco €250 a persona.

Cosa comprende: sistemazione in cabine doppie, programma di navigazione, tender, pulizia finale, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Cosa non comprende: viaggio fino al luogo d’imbarco e quanto non indicato alla voce “Comprende”. Per cambusa, carburante e marina cassa comune di circa € 20 per persona al giorno.

Programma:

Lunedì: imbarco in mattinata da Palma di Maiorca, riponiamo le nostre cose in cabina e approfittiamo dei negozi cittadini per fare cambusa per la settimana. Ci attende una tranquilla navigazione verso le incantevoli baie delle Isole di Malgrats intervallata dall’immancabile sosta per il primo bagno! Scegliamo una rada riparata dove passare la notte.
Martedì: riprendiamo la nostra rotta verso ovest, lungo un tratto di costa caratterizzata da promontori che si tuffano in un marea dalle incredibili sfumature di blu e d’azzurro con tante incredibili baie raggiungibili solo via mare. L’isola di Sa Dragonera e la vicina Playa de Sant’Elem ci attendono per un po’ di relax e un buon pranzo in pozzetto. Che ne dite se per il pomeriggio visitiamo una delle 10 spiagge più belle di Maiorca? Veleggiamo fino a Cap de Cala Figuera e Las Illetas dove passeremo la notte.
Mercoledì: oggi l’amico vento ci condurrà all’interno del Parco Nazionale di Cabrera. Godiamoci lo splendido sole distesi sulla prua della barca, rilassandoci e giocando ad avvistare le molte specie ornitologiche che vivono nel parco. A terra ci attendono le spiagge di Sa Platgeta, Platga d’es Pagès e S’Empalmador mentre chi è amante del trekking più percorrere uno dei tanti sentieri dell’isola di Cabrera.
Giovedì: mai provato l’emozione di un bagno ancor prima di colazione? Questo è il posto giusto per farlo prima di puntare verso la costa sud est di Maiorca. In quest’area vi sono alcune delle spiagge più belle delle Baleari come Cala Figuera de Santanyi, Mondragò e Cala Anguila. Una volta raggiunta Porto Cristo scendiamo a terra per visitare le Grotte del Drago, una delle grotte più visitate d’Europa, e gustare la cucina maiorchina.
Venerdì: il nostro equipaggio è ormai collaudato, possiamo allora dare una mano allo skipper durante la navigazione che ci porterà lungo la costa sud est di Maiorca, dove si trovano alcune delle spiagge migliori dell’isola come Cala Egos, Cala Gran e Cala D’Or. Buttiamo l’ancora e godiamoci la nostra vacanza ! Cena e pernottamento vicino a Cala Caragol.
Sabato: stendiamoci al sole e gustiamo la veleggiata di rientro verso Palma. Sfileremo davanti a bellissime insenatura dall’acqua cristallina e delimitate da pini, ginestre e lentisco in un susseguirsi di panorami da favola. Facciamo sosta a Cala Pi per un tuffo rinfrescante e un pranzo all’ancora. Prima di sera raggiungiamo i dintorni di Les Illetas dove festeggeremo l’ultima notte insieme.